Fenagifar
menu

Essere una risorsa è ancora possibile

Lasciatoci alle spalle anche Cosmofarma 2019, un’edizione davvero ricca di contenuti dove come tematica principale abbiamo avuto modo di affrontare il digital sotto ogni aspetto e rapportarlo alla parte human di tutti noi, non è ancora il momento per noi giovani di lasciarci andare al pensiero delle vacanze. L’estate ormai alle porte, anche se non proprio secondo il meteo, ci prospetta ancora tante iniziative importanti, che il presidente Petrosillo e tutta la Fenagifar, stanno preparando per rendere quest’ultimo anno di mandato indimenticabile sotto l’aspetto professionale e, perché no, anche sotto quello festaiolo.

Diversi i progetti in cantiere presentati all’ultima assemblea, nella quale il presidente della FOFI Andrea Mandelli ci ha fatto l’onore di venire a salutare e di fermarsi con noi per raccontarci il suo pensiero sull’avvenire della farmacia; tante le aspettative per il futuro dei giovani e di questa professione, che amiamo e che ogni giorno cerchiamo di svolgere al meglio con etica e professionalità.

Proprio per tale scopo sono due i progetti in campo da evidenziare: uno sull’aderenza alla terapia, l’altro, invece, guarda all’Europa e supera i confini nazionali per cercare di capire, conoscere e riportare la professione del farmacista negli altri Stati Europei; perché, come ha evidenziato sempre il presidente Mandelli nell’ultimo consiglio nazionale della FOFI, svoltosi a Roma il 10 maggio scorso, in riferimento al documento “Farmacia 2030: Una visione per la farmacia di comunità in Europa”, elaborato dal PGEU, “avevamo una visione chiara di quanto si doveva e si deve fare, e ci viene riconosciuto”, così il presidente Petrosillo aveva ed ha una visione chiara su questo progetto europeo di Fenagifar già da anni.

E’ il caso, dunque, di dire che le vacanze possono aspettare e che i giovani farmacisti, traghettati da questa Fenagifar, possono essere certi che saranno loro stessi la vera risorsa per la professione.

 

A cura della redazione.